- - Lawless

Lawless

 
    Lawless  
    • Nel 1929, in piena epoca proibizionista, i tre fratelli Bondurant diventano noti in tutta la contea di Franklin, in Virginia, per aver ereditato dal padre il controllo del contrabbando di alcolici. A occuparsi in prima persona degli affari e dei rapporti con la malavita è il cinico e feroce Forrest, il maggiore dei tre, mentre Howard sembra disinteressarsi a ogni attività a causa dei fantasmi che continuano a tormentarlo dopo aver preso parte alla prima guerra mondiale e…

      Fonte Trama »
    • E anche se il prode Tom Hardy si chiama come uno dei personaggi più neri di Ellroy (Bondurant), il pur volenteroso interprete non riesce ad andare oltre una caratterizzazione tutta di superficie. Il problema di un film come Lawless è che dietro tutto il citazionismo vintage si cela una pura operazione di marketing. Una combinazione molto “cool” di elementi ancor più “cool” per evocare un mondo crudo e ruvido che persino un film come Inferno in Florida di Corey Allen riusciva a raccontare con maggiore efficacia. Lawless è il classico film che prende in ostaggio il pubblico ricattandolo con una serie di elementi che, se analizzati singolarmente, non possono non suscitare interesse ma che, amalgamati insieme ad altri, risultano indigesti. Senza contare la performance di Guy Pearce, imbarazzante oltre ogni dire.


Se ha guardato "Lawless", vi preghiamo di lasciare la vostra recensioni. La vostra opinione può aiutare altri utenti del sito nella scelta.
Enter the code: