- - Rocky Balboa

Rocky Balboa

 
    Rocky Balboa  
    • Tutto inizia al cimitero di Philadelphia: lì è sepolta la moglie di Rocky, Adriana, scomparsa l’11 gennaio 2002 a causa di un tumore al seno. Rocky (Sylvester Stallone) va a pregare sulla sua tomba ogni giorno e, malinconicamente, continua a pensare al passato e a visitarne i luoghi. Ha aperto un ristorante a Philadelphia, chiamandolo Adrian’s in onore della moglie, e lì intrattiene i clienti raccontando loro i suoi passati trionfi. Il cognato Paulie (Burt Young) cerca inutilmente di riportarlo al presente…

      Fonte Trama »
    • I rischi sono la retorica e il ridicolo involontario: però l'onestà autoriale è tutta lì, in una messinscena "d'antan" che non esiste più e in una scrittura limpidissima che ormai fa quasi paura perché fuori tempo. _Rocky Balboa_ è uno dei pochi film contemporanei che facciano il punto sul ruolo dell'attore/autore.


Se ha guardato "Rocky Balboa", vi preghiamo di lasciare la vostra recensioni. La vostra opinione può aiutare altri utenti del sito nella scelta.
Enter the code: