- - 007: Spectre

007: Spectre

 
    007: Spectre  
    • Un messaggio criptico proveniente dal suo passato manda James Bond (Daniel Craig) in missione prima a Città del Messico e poi a Roma, dove incontra Lucia Sciarra (Monica Bellucci), la bella e proibita vedova di un infame criminale. Infiltrandosi in un incontro segreto, Bond scopre così l'esistenza di una pericolosa organizzazione nota come SPECTRE. Nel frattempo a Londra Max Denbigh (Andrew Scott), il nuovo capo del centro per la sicurezza nazionale, mette in discussione l'operato di Bond e contesta l'importanza del MI6, guidato da M (Ralph Fiennes). Bond, inoltre, arruola segretamente Moneypenny (Naomie Harris) e Q (Ben Whishaw) per essere aiutato a stanare chi  e cosa sia dietro a SPECTRE. Una ricerca che passa per Madeleine Swann (Léa Seydoux), la figlia del vecchio nemico White (Jesper Christensen), che potrebbe avere la chiave per districare la rete dell'organizzazione.

      Fonte Trama »
    • Le sequenze spettacolari non mancano (piano sequenza d'apertura in primis), la Bond girl Lea Seydoux si dimostra una scelta azzeccata, le location sono tradizionalmente "Bondiane". Eppure a questo "007: Spectre" sembra mancare un quid (perlomeno agli occhi di chi lo cerca) e pareggiare qualità ed incassi di "Skyfall" e "Casino Royale" potrebbe non essere una missione semplice. Persino per Bond.


Se ha guardato "007: Spectre", vi preghiamo di lasciare la vostra recensioni. La vostra opinione può aiutare altri utenti del sito nella scelta.
Enter the code:
alberto 5 декабря 2015 17:30
ok